jumpToMain
3613

Danni da surriscaldamento

KS | Kolbenschmidt | Motorservice

Come mai si riscontrano segni di grippaggio sull’intera testa del pistone? Cosa accade se lo spruzzatore d'olio è deformato o difettoso e pertanto il pistone non viene sufficientemente raffreddato dal basso? Come si formano segni di grippaggio su entrambi i lati del mantello del pistone? Lo scoprirete qui.

Informazioni generali sui segni di grippaggio dovuti al surriscaldamento

In caso di segni di grippaggio dovuti al surriscaldamento il velo di olio si interrompe a causa delle temperature troppo elevate. Prima di tutto si hanno un attrito misto e punti di frizione singoli. In seguito, a causa dell’ulteriore riscaldamento nei punti di frizione si passa al ciclo a secco completo del pistone nel cilindro. I punti di attrito sono di colore scuro e fortemente lacerati. A seconda della causa del danno, i segni di grippaggio dovuti al surriscaldamento iniziano sul mantello o sulla testa del pistone.

3613

Segni di grippaggio dovuti al surriscaldamento con centro sulla testa del pistone

3614
  • A partire dalla testa del pistone si sono formati forti segni di grippaggio che vanno sempre più verso l’estremità del mantello.
  • I segni di grippaggio si distribuiscono lungo tutta la circonferenza del pistone.
  • La superficie dei punti di grippaggio è di colore scuro, ha profonde scanalature ed è parzialmente lacerata.
  • I segni di grippaggio sulle superfici di scorrimento delle fasce elastiche si fanno meno evidenti andando verso l’anello raschiaolio.

Valutazione

A causa del sovraccarico termico molto elevato, la testa del pistone si è riscaldata a tal punto che ha superato il gioco e danneggiato irreparabilmente il velo di olio. Questo ha causato una combinazione di segni di grippaggio dovuti al gioco e al ciclo a secco intorno a tutta la testa del pistone. La mancanza generale di gioco a causa di un gioco di montaggio pistone troppo limitato è da escludersi quale causa del problema, poiché, in questo caso, il punto di partenza del danno è da ricercarsi nel settore del mantello (ved. capitolo «Segni di grippaggio dovuti al gioco sul mantello del pistone»).

Possibili cause

  • Sollecitazione prolungata ed elevata del motore non ancora completamente rodato.
  • Surriscaldamento a causa di un decorso della combustione anomalo.
  • Guasti nel sistema di raffreddamento motore.
  • Guasti nell’alimentazione di olio (pistone con raffreddamento olio o con canale di raffreddamento).
  • Spruzzatori d‘olio piegati o difettosi che non raffreddano il pistone dal basso o non raffreddano a sufficienza con l’olio.
  • Utilizzo di anelli di tenuta errati sul collare della canna (canna cilindro bagnata); (ved. capitolo «Cavitazione sulle canne cilindro»).
3615

Segni di grippaggio dovuti al surriscaldamento con centro sul mantello del pistone

3616
  • Segni di grippaggio su entrambi i lati dovuti al mantello del pistone.
  • La superficie dei punti di grippaggio è di colore scuro, ruvida e fortemente usurata.
  • La zona della fascia elastica è appena danneggiata o non lo è affatto.

Valutazione

A causa del forte surriscaldamento del motore, la lubrificazione nella superficie di scorrimento cilindro si è interrotta. Questo ha causato i segni di grippaggio dovuti al ciclo a secco con un mantello del pistone fortemente usurato. A causa dell’assenza di segni di grippaggio sulla testa del pistone e poiché il centro del danno si trova nel settore del mantello, si può escludere un sovraccarico del motore dovuto a disturbi di combustione.

Possibili cause

  • Surriscaldamento del motore causato da problemi nell‘impianto di raffreddamento:
    • mancanza di refrigerante
    • sporco
    • pompa acqua difettosa
    • termostato guasto
    • cinghia trapezoidale usurata o che slitta
    • impianti di raffreddamento non sfiatati a sufficienza.
  • Nei motori raffreddati ad aria: surriscaldamento dovuto ai depositi di sporco sui lati esterni del cilindro, ad alette di raffreddamento rotte o alla ventilazione aria di raffreddamento guasta o compromessa.
3617

Articoli correlati