Informazioni utili

Montaggio delle fasce elastiche

Passo dopo passo

A cosa bisogna prestare attenzione prima del montaggio delle fasce elastiche? A quali dettagli bisogna fare attenzione durante l'assemblaggio delle fasce elastiche? Il nostro manuale vi fornisce, passo dopo passo, le risposte a questi e a tanti altri quesiti sul montaggio delle fasce elastiche.

Kolbenschmidt N. art.Denominazione
50 009 816Nastro per fasce elastiche per ø 53 – 125 mm
50 009 828Nastro per fasce elastiche per ø 90 – 175 mm
50 009 913Set di montaggio per fasce elastiche

Lubrificare sufficientemente le fasce elastiche ed i pistoni, stringere le fasce elastiche con l'apposita fascia di serraggio e utilizzare una boccola di montaggio conica, per evitare danni alle fasce elastiche.

Dopo il montaggio delle fasce elastiche è necessario accertarsi che esse possano ruotare liberamente. Sfasare i giunti finali delle fasce elastiche sul pistone di circa 120°.

Avvertenza:
I pistoni per motori a 2 tempi con fasce elastiche, bloccati per evitarne la rotazione, non devono essere girati quando sono introdotti nei cilindri. In caso contrario il fermo di sicurezza potrebbe interferire con una luce del cilindro, espandendo la fascia elastica verso l'esterno, con conseguente rottura a causa del contatto con il bordo della luce medesima.
 

Qualora venga misurata una distanza di 0,12 mm tra un anello di compressione nuovo a fianchi paralleli ed il bordo superiore del fianco della scanalatura, significa che il pistone è logoro e dovrà essere sostituito.

Passo 1: Pulizia dei pistoni

Pulire dapprima a fondo i pistoni e rimuovere tutte le tracce di calamina dalle scanalature delle fasce elastiche. Togliere la calamina con una punta elicoidale e un giramaschio dai fori di ritorno dell'olio. Pulire le scanalature senza danneggiare i fianchi delle scanalature. Sostituire i pistoni logori, fessurati o rotti.

Passo 2: Controllo delle scanalature delle fasce elastiche

Qualora venga misurata una distanza di 0,12 mm tra un anello di compressione nuovo a fianchi paralleli ed il bordo superiore del fianco della scanalatura, significa che il pistone è logoro e dovrà essere sostituito.

Utilizzabilità dei pistoniLuce di scanalatura (mm)
pistoni utilizzabili senza problemi0,05 – 0,10
si consiglia la massima cautela0,11 – 0,12
sostituire assolutamente i pistoni!> 0,12

Passo 3: Controllo dell'usura del cilindro

Nel caso in cui l'usura del cilindro sia superiore a 0,1 mm nei motori a benzina e 0,15 mm nei motori diesel, anche il cilindro deve essere sostituito (usura al punto morto superiore).

Passo 4: Pulizia del cilindro

Togliere i residui carboniosi sulla parte superiore dell'alesaggio del cilindro al di sopra del gradino di usura.

Passo 5: Controllo dei componenti delle fasce elastiche

Nel caso di una risegmentatura raccomandiamo la sostituzione del set completi di fasce elastiche. L'altezza della fascia elastica è verificabile con l'ausilio di un calibro a corsoio. A questo proposito raccomandiamo di confrontare la misurazione con i dati da catalogo.

Il diametro delle fasce elastiche può essere verificato con un anello graduato o un cilindro a misura; il gioco luci in base al proprio giudizio soggettivo o con uno spessimetro. Durante il controllo del diametro delle fasce elastiche nei cilindri/canne cilindro usurati è necessario osservare che il gioco luci può accettare valori maggiori.

Le fasce elastiche cromate non devono essere montate nelle canne cilindro cromate.

Passo 6: Montaggio delle fasce elastiche

Inserire le fasce elastiche con l'apposito attrezzo di montaggio nella scanalatura corrispondente.
È opportuno evitare di allargare troppo la fascia elastica durante il montaggio: questo provoca deformazioni permanenti e riduce le prestazioni delle fasce elastiche.

Le fasce elastiche contrassegnate con “TOP” devono essere rivolte verso la testa del pistone, in modo che il lubrificante venga rimosso verso l’estremità dello stelo del pistone.

Speciale:
Montaggio di rosette elastiche con lamelle di acciaio

Avvertenza:
Nelle rosette elastiche con lamelle di acciaio a tre componenti può accadere che la molla ad espansione si sovrapponga sui giunti finali. Pertanto, prima del montaggio del pistone, controllare sempre la posizione della molla ad espansione.

Passo 7: Controllo del funzionamento / rotazione delle fasce elastiche

Dopo il montaggio delle fasce elastiche è necessario accertarsi che esse possano ruotare liberamente. Sfasare i giunti finali delle fasce elastiche sul pistone di circa 120°.

Avvertenza:
I pistoni per motori a 2 tempi con fasce elastiche, bloccati per evitarne la rotazione, non devono essere girati quando sono introdotti nei cilindri. In caso contrario il fermo di sicurezza potrebbe interferire con una luce del cilindro, espandendo la fascia elastica verso l'esterno, con conseguente rottura a causa del contatto con il bordo della luce medesima.
 

Passo 8: Montaggio del pistone nell'alesaggio del cilindro

Lubrificare sufficientemente le fasce elastiche ed i pistoni, stringere le fasce elastiche con l'apposita fascia di serraggio e utilizzare una boccola di montaggio conica, per evitare danni alle fasce elastiche.

Kolbenschmidt N. art.Denominazione
50 009 816Nastro per fasce elastiche per ø 53 – 125 mm
50 009 828Nastro per fasce elastiche per ø 90 – 175 mm
50 009 913Set di montaggio per fasce elastiche
Utilizzo dei cookie e protezione dati

Il gruppo Motorservice utilizza i cookie per consentirvi di utilizzare al meglio il proprio sito web e per poterlo migliorare costantemente nonché a scopi statistici. Qui trovate maggiori informazioni sull'utilizzo dei cookie, il nostro colophon e le disposizioni sulla protezione dei dati.

Confermare con un clic su “OK” di aver letto e compreso l’informativa sui cookie, la dichiarazione relativa alla tutela dei dati e il colophon. Le impostazioni del proprio browser relative ai cookie di questo sito web possono essere modificate in qualsiasi momento.

Impostazioni area riservata

Attribuiamo grande importanza alla trasparenza delle informazioni in materia di protezione dei dati. Sul nostro sito sarete informati con esattezza su qualiimpostazioni potete scegliere e cosa esse comportano. Potrete modificare le impostazioni selezionate in qualsiasi momento. La selezione effettuata, quale essa sia, non potrà in alcun modo essere ricondotta alla vostra persona (a eccezione dei dati che inserirete in forma esplicita, ad es. nei moduli di contatto). Trovate maggiori informazioni su come cancellare i cookie nella funzione Aiuto del vostro browser. Ulteriori informazioni sono riportate nelladichiarazione relativa alla tutela dei dati.

Modificate le impostazioni dell’area riservata facendo clic sui pulsanti corrispondenti

Necessari

I cookie necessari per il sistema consentono il funzionamento corretto del sito web. Senza questi cookie si possono avere problemi di funzionamento o messaggi di errore.

Il sito web:

  • memorizza i cookie necessari per il sistema
  • memorizza le impostazioni che avete effettuato sul sito

Con questa impostazione il sito web in nessun caso:

  • memorizza le impostazioni, come ad es. la selezione lingua o il cookie banner in modo che non dobbiate ripeterle ogni volta
  • valuta le visite in modo anonimo e utilizza tale valutazione per ottimizzare il nostro sito web
  • riconduce le informazioni alle singole persone (a eccezione dei dati che inserirete in forma esplicita, ad es. nei moduli di contatto)

Comfort

Questi cookie rendono più comoda la visita del sito web e memorizzano ad esempio determinate impostazioni per non farvele inserire di nuovo ogni volta che visitate il sito.

Il sito web:

  • non memorizza i cookie necessari per il sistema
  • non memorizza le impostazioni, come ad es. la selezione lingua o il cookie banner in modo che non dobbiate ripeterle ogni volta.

Con questa impostazione il sito web in nessun caso:

  • non valuta le visite in modo anonimo e non utilizza tale valutazione per ottimizzare il nostro sito web.
  • non riconduce le informazioni alle singole persone (a eccezione dei dati che inserirete in forma esplicita, ad es. nei moduli di contatto)

Statistici

I cookie statistici ci consentono di valutare in forma anonimizzata, ovvero senza che sia possibile risalire alla vostra persona, il comportamento di utilizzo del nostro sito web. Questo ci consente di valutare la performance del sito e di migliorarlo costantemente, per offrirvi un’esperienza d’uso migliore.

Il sito web:

  • memorizza i cookie necessari per il sistema
  • memorizza le impostazioni, come ad es. la selezione lingua o il cookie banner in modo che non dobbiate ripeterle ogni volta
  • valuta le visite in modo anonimo e utilizza tale valutazione per ottimizzare il nostro sito web

Con questa impostazione il sito web in nessun caso:

  • riconduce le informazioni alle singole persone (a eccezione dei dati che inserirete in forma esplicita, ad es. nei moduli di contatto)

Come regola generale rispettiamo ovviamente l’impostazione do-not-track (DNT) del vostro browser. In questo caso i tracking cookies non vengono depositati enon avviene alcun tracking delle funzioni.