Informazioni sulla diagnosi

Collettore di aspirazione a geometria variabile Mercedes-Benz W211

Rottura del tirante del cambio

Scarsità di potenza, la spia guasto si accende, neppure le valvole a farfalla funzionano? La causa non è il tubo d'aspirazione, bensì una rottura del tirante del cambio. Continuate a leggere per scoprire le possibili cause.

Prodotto: Collettore di aspirazione a geometria variabile

Adatte per Mercedes-Benz: C, CLC, CLK, CLS, E, ML, R, S, SL, SLK, Sprinter, Viano

N. Pierburg: 7.00246.33.0

Ricambio per: A 272 140 21 01, A 272 140 22 01, A 272 140 24 01

N. rif.*: 7.00246.26.0 … .29.0

CONTESTAZIONI POSSIBILI:

  • Scarsità di potenza
  • Valvole a farfalla non funzionanti
  • Tirante del cambio rotto
  • Spia guasto accesa

Il guasto non dipende dal tubo d’aspirazione, bensì da un condotto non a tenuta dello sfiato del motore. Il condotto dello sfiato del motore passa sopra il tirante del cambio sul tubo d‘aspirazione. Il condotto dello sfiato del motore montato originariamente può perdere tenuta a causa dell’invecchiamento o delle sollecitazioni. Se l’olio fuoriesce e gocciola dal tirante del cambio, le parti in plastica del tirante del cambio possono diventare porose e rompersi.

  • Se l’olio fuoriesce sostituire completamente il condotto di plastica con un condotto in alluminio.
  • Se il tirante del cambio è già danneggiato, sostituire il tubo d‘aspirazione.