Set di fasce elastiche

I set di fasce elastiche KS Kolbenschmidt sono un importante elemento costruttivo per la rettifica dei motori. Per la rettifica intermedia dei motori a canne consigliamo di controllare se i pistoni sono ancora utilizzabili e di sostituire le fasce elastiche e le canne cilindro, in modo da garantire il rodaggio delle fasce elastiche con la superficie di scorrimento.

In linea di massima si distingue tra anelli di tenuta, anelli raschianti e anelli raschiaolio. Tutti questi anelli hanno il compito primario di chiudere a tenuta tra loro camera di combustione e camera di manovella. Il compito deglianelli di tenuta è di impedire che i gas di combustione passino dalla camera di combustione alla camera di manovella.

Gli anelli raschianti svolgono sia il compito degli anelli di tenuta che quello degli anelli raschiaolio; in generale tengono i gas di combustione lontano dalla camera di manovella e raschiano l'olio in eccesso dalla parete del cilindro.

Gli anelli raschiaolio hanno il compito di raschiare l'olio in eccesso dalla parete del cilindro e impedire per quanto possibile che l'olio lubrificante entri nella camera di combustione. Lo scopo è un consumo di olio ridotto con una lubrificazione sufficiente dei componenti di scorrimento e al contempo di ridurre il più possibile il passaggio del gas.

Un altro compito importante degli anelli è la deviazione di una parte del calore sviluppato dai pistoni sulla parete raffreddata del cilindro. La maggior parte del calore è deviato dal primo anello, mentre gli anelli successivi ne deviano una porzione minore. Le forze di massa e le forze dei gas nonché le temperature elevate sollecitano fortemente le fasce elastiche. Solo tramite una taratura precisa specifica per il rispettivo motore si ottengono un ciclo di vita ottimale e l’adempimento delle norme sui gas di scarico.

Rivestimento delle superfici di scorrimento

Le superfici di scorrimento cromate delle fasce elastiche riducono l’usura tra gli antagonisti di strisciamento e aumentano quindi il ciclo di vita.

Gli anelli rivestiti con molibdeno offrono la massima resistenza alle temperature e ottime caratteristiche di funzionamento di emergenza.

Le fasce elastiche con rivestimento in cromo/ceramica riducono l’usura dei cilindri e offrono la massima durata.

Le superfici di scorrimento degli anelli bombate riducono il tempo di rodaggio e offrono sin da subito eccellenti proprietà di scorrevolezza.

Gli anelli di tenuta a forma trapezoidale impediscono che gli anelli aderiscano nelle scanalature a garanzia di un funzionamento privo di anomalie.

Una struttura diversificata della parte anteriore e posteriore degli anelli rendono ciascun tipo di fascia elastica adatta alla rispettiva applicazione.

AbbreviazioneDenominazione
CK

cromo/ceramica

CRsuperficie di scorrimento cromata
FXsuperficie di scorrimento riempita al ferrox
MOsuperficie di scorrimento rivestita con molibdeno
NTsuperficie di scorrimento nitrurizzata
PCsuperficie di scorrimento rivestita al plasma

Materiali

Classe secondo
ISO 6621-3
Media
E-M (N/mm²)
Resistenza alla torsione
(N/mm²)
Durezza
12100 000350

95HRB

22115 000450106 HRB
23115 000450400 HV5
24115 000500108 HRB
53160 0001 30095 HRB
55160 0001 30095 HRB
61200 000-33-44 HRC