Canne cilindri

Grazie all'esperienza decennale nei sistemi pistone-cilindro, le canne cilindri KS Kolbenschmidt originali sono perfettamente adattate le une alle altre. Rappresentano pertanto una soluzione ottimale in termini di usura, ciclo di vita e asportazione di calore.

Proponiamo canne cilindri secche e umide in versione standard e speciali per i motori dei principali produttori.

I cilindri con alette per motori raffreddati ad aria, i cilindri per compressori e le canne grezze completano l'assortimento dei prodotti.

Cilindro con alette

Cilindro per compressori

Canne grezze

Versioni

Canna cilindro con anello parafiamma

Gli anelli parafiamma sono disposti in corrispondenza dell’estremità superiore delle canne cilindri e vengono inseriti in una cavità rettangolare. Durante il montaggio l'anello parafiamma viene inserito senza fissaggio nell'apposita cavità e viene quindi tenuto in posizione dalla testata.

L'anello parafiamma o anello raschia calamina impedisce la formazione di incrostazioni di calamina sul bordo della superficie del pistone. Questo perché il diametro interno dell'anello parafiamma è inferiore al diametro del foro del cilindro.

Quando il pistone arriva al punto morto superiore, l'anello parafiamma raschia i depositi di calamina dal pistone impedendo che si formino delle incrostazioni sul bordo della superficie. 

Attenzione:

il pistone è concepito per l'utilizzo con un anello parafiamma. Il bordo della superficie ha un diametro inferiore rispetto ai pistoni simili con struttura convenzionale. Se si sostituisce solamente il pistone è necessario assicurarsi che questo sia adatto all'utilizzo di canne cilindri con anello parafiamma. 

Canna cilindro con superficie libera

Le canne cilindri con superficie libera hanno un diametro maggiore nella parte superiore del cilindro.

L'allargamento favorisce la formazione in questa zona di un deposito di calamina più spesso, in grado di proteggere il bordo della superficie del pistone dalle incrostazioni. La calamina ha proprietà abrasive. 

Attenzione:

nelle canne cilindri con superficie libera occorre accertarsi che il primo segmento di compressione del pistone non scorra in prossimità della superficie libera. Con le canne cilindri occorre pertanto utilizzare soltanto pistoni il cui bordo abbia un'altezza maggiore dell'altezza della superficie libera. In caso contrario i pistoni e le canne cilindri potrebbero danneggiarsi.