I sensori della temperatura dei gas di scarico sono un elemento indispensabile nei veicoli moderni. Hanno il compito di controllare il flusso dei gas di scarico caldi e proteggono i componenti dal surriscaldamento.

 

CARATTERISTICHE

  • intervallo di temperature: da –40 a +1.000 °C
  • precisione elevata
  • tempo di risposta rapido grazie alla resistenza di platino a film sottile
  • elevata stabilità a lungo termine
  • scatola in acciaio inox
  • resistenza alle sollecitazioni meccaniche, termiche e chimiche

APPLICAZIONI TIPICHE SONO:

  • protezione dei componenti sensibili alle temperature, ad es. il turbocompressore e tutti i tipi di catalizzatori (catalizzatore a 3 vie, ad accumulo di NOx, SCR o DOC)
  • monitoraggio della combustione libera (rigenerazione) del filtro antiparticolato diesel
  • controllo della finestra di temperatura ottimale dei catalizzatori
  • misurazione della temperatura dei gas di scarico EGR nell’ambito della diagnosi On Board (OBD)