Electrification in the aftermarket: challenges and chances

No one knows exactly what the auto world will be like twenty years from now. What we do know, though, is that over the coming years conventional internal combustion engines will be joined by such bridging technologies as hybrid drives or electric vehicles with range extenders. For the repair shops, this means even now a need to become familiar with the new technologies, while parts suppliers will have to work that more closely with the development engineers.

 

CWA950 electric coolant pump for 48-volt systems

CWP 35 electric coolant pump

Electric vacuum pump

All-electric EGR cooler bypass module

In recent years, developments in engine design have been moving in a direction whereby until now purely mechanical products are increasingly becoming electric. This is true, for example, of hybrid or electric vehicles, which are often fitted with on-demand auxiliary equipment that delivers only as and when required. Another advantage is that electric pumps need no belts or chains to drive them. Included among such varieties are the electric coolant pumps that only start working when temperatures need to be lower to avoid overheating of the main unit. 

Another example are electric oil pumps that maintain engine pressure during start-stop operation or can be used for selective control of transmission oil flow. Vacuum pumps are essential on battery-powered vehicles. With the absence of an internal combustion engine there is nothing to create the vacuum needed for brake boosting. On such vehicles this function is handled by an electric vacuum pump. Moreover, many modern vehicle systems are only diagnosable with the aid of electric secondary air valves and electric exhaust-gas flaps.

New challenges for the workshop
In terms of practical everyday routine, the maintenanceand repair of these new electrical components represent something of a challenge. "It will no longer simply be a matter of identifying problems and replacing the components. Many of the vehicle's systems communicate with each other and are increasingly intertwined. One consequence is that the diagnosis of a problem gets to be more extensive. Even now, after a part has been replaced, its successor has to learn to interact with the engine controller," explains Tobias Kasperlik,Chairman of the Management Team at the Aftermarket division and CEO of MS Motorservice International GmbH. "For us as parts supplier, it means that we must work more closely with the development teams of our parent company and its Hardparts and Mechatronics divisions." Motorservice provides customers with its broad-based expertise. Operating as the Aftermarket division within the KSPG parent company (previously Kolbenschmidt Pierburg), Motorservice supplies a whole range of services, from detailed installation guides and practical tips printed in flyers and on posters to technical videos downloadable from the Internet. Only recently, a Motorservice app was introduced that enables access to distributor services and portfolios via smart phone. Specialized training courses and a hotline round off the line-up. 

Against a two-class society
In view of these new challenges and the constantly changing auto world, we have to prevent the emergence of a two-class society among the workshops. One that confines its attention to brakes and tires, another that is able to cope with the more complex challenges of a networked vehicle and its host of electrical components. Kasperlik adds: "With our extensive line-up of services and training courses, we are helping to make sure even now that everyone is best-prepared to meet these new challenges."

Utilizzo dei cookie e protezione dati

Il gruppo Motorservice utilizza i cookie per consentirvi di utilizzare al meglio il proprio sito web e per poterlo migliorare costantemente nonché a scopi statistici. Qui trovate maggiori informazioni sull'utilizzo dei cookie, il nostro colophon e le disposizioni sulla protezione dei dati.

Confermare con un clic su “OK” di aver letto e compreso l’informativa sui cookie, la dichiarazione relativa alla tutela dei dati e il colophon. Le impostazioni del proprio browser relative ai cookie di questo sito web possono essere modificate in qualsiasi momento.

Impostazioni area riservata

Attribuiamo grande importanza alla trasparenza delle informazioni in materia di protezione dei dati. Sul nostro sito sarete informati con esattezza su qualiimpostazioni potete scegliere e cosa esse comportano. Potrete modificare le impostazioni selezionate in qualsiasi momento. La selezione effettuata, quale essa sia, non potrà in alcun modo essere ricondotta alla vostra persona (a eccezione dei dati che inserirete in forma esplicita, ad es. nei moduli di contatto). Trovate maggiori informazioni su come cancellare i cookie nella funzione Aiuto del vostro browser. Ulteriori informazioni sono riportate nelladichiarazione relativa alla tutela dei dati.

Modificate le impostazioni dell’area riservata facendo clic sui pulsanti corrispondenti

Necessari

I cookie necessari per il sistema consentono il funzionamento corretto del sito web. Senza questi cookie si possono avere problemi di funzionamento o messaggi di errore.

Il sito web:

  • memorizza i cookie necessari per il sistema
  • memorizza le impostazioni che avete effettuato sul sito

Con questa impostazione il sito web in nessun caso:

  • memorizza le impostazioni, come ad es. la selezione lingua o il cookie banner in modo che non dobbiate ripeterle ogni volta
  • valuta le visite in modo anonimo e utilizza tale valutazione per ottimizzare il nostro sito web
  • riconduce le informazioni alle singole persone (a eccezione dei dati che inserirete in forma esplicita, ad es. nei moduli di contatto)

Comfort

Questi cookie rendono più comoda la visita del sito web e memorizzano ad esempio determinate impostazioni per non farvele inserire di nuovo ogni volta che visitate il sito.

Il sito web:

  • non memorizza i cookie necessari per il sistema
  • non memorizza le impostazioni, come ad es. la selezione lingua o il cookie banner in modo che non dobbiate ripeterle ogni volta.

Con questa impostazione il sito web in nessun caso:

  • non valuta le visite in modo anonimo e non utilizza tale valutazione per ottimizzare il nostro sito web.
  • non riconduce le informazioni alle singole persone (a eccezione dei dati che inserirete in forma esplicita, ad es. nei moduli di contatto)

Statistici

I cookie statistici ci consentono di valutare in forma anonimizzata, ovvero senza che sia possibile risalire alla vostra persona, il comportamento di utilizzo del nostro sito web. Questo ci consente di valutare la performance del sito e di migliorarlo costantemente, per offrirvi un’esperienza d’uso migliore.

Il sito web:

  • memorizza i cookie necessari per il sistema
  • memorizza le impostazioni, come ad es. la selezione lingua o il cookie banner in modo che non dobbiate ripeterle ogni volta
  • valuta le visite in modo anonimo e utilizza tale valutazione per ottimizzare il nostro sito web

Con questa impostazione il sito web in nessun caso:

  • riconduce le informazioni alle singole persone (a eccezione dei dati che inserirete in forma esplicita, ad es. nei moduli di contatto)

Come regola generale rispettiamo ovviamente l’impostazione do-not-track (DNT) del vostro browser. In questo caso i tracking cookies non vengono depositati enon avviene alcun tracking delle funzioni.